Nuove tecnologie

 In Senza categoria

Negli ultimi anni, la riabilitazione protesica su dente naturale ha subito degli sviluppi rilevanti. Questo grazie ai benefici sia della messa a punto di protocolli maggiormente ripetibili, sia della comparsa in commercio di materiali ad alta resa clinica ed estetica. Hanno infatti buona durata e a costi sostenibili.

In Wisildent,leader nel settore odontotecnico,si cerca sempre di aumentare gli standard qualitativi e tecnologici. Offre supporto alla decisione clinica mediante una collaborazione con gli studi odontoiatrici al fine di offrire al paziente un prodotto affidabile e di qualità a seconda delle esigenze cliniche e delle richieste soggettive.

Ci possono essere diverse soluzioni parziali (intarsistica, riabilitazione estetica con veneer e altro) e, in alternativa alla cementazione tradizionale, sono disponibili metodiche adesive. Una delle metodiche più utilizzate negli ultimi anni è la rilevazione digitale dell’impronta mediante scanning intraorale. E’ spesso preferita dal paziente rispetto alla metodica di impronta con elastomero.

La tecnologia CAD/CAM

I dati di scansione vengono elaborati e ricostruiti come modello digitale,sfruttando la tecnologia CAD/CAM. La fase CAD si basa sulla progettazione al computer. Nella fase CAM,invece, le informazioni passano da macchinari controllati dal computer per la realizzazione del prodotto. Anche un modello in gesso realizzato in maniera tradizionale può essere scannerizzato e utilizzato allo stesso modo. Con queste tecniche è possibile proporre un workflow totalmente digitale.

L’articolatore

Alla base della realizzazione di un manufatto protesico vi è la valutazione della meccanica masticatoria mediante l’uso dell’articolare. L’articolatore dentale è uno strumento professionale usato in campo odontotecnico ed odontoiatrico atto a riprodurre quanto più fedelmente possibile le posizioni spaziali ed i movimenti reciproci delle due arcate dentarie. La cera di masticazione assicura l’ingaggio tra i modelli in massima intercuspidazione. Maggiori saranno le possibilità di regolazione, maggiore sarà la complessità. L’utilizzo,quindi,della procedura CAD/CAM permette la semplificazione delle fasi di laboratorio e nel caso di trattamenti più complessi è necessario integrare digitalmente i dati dell’articolare.

Per qualsiasi informazione ci potete trovare nella nostra sede in via Cardinale Maurilio Fossati 5/C (angolo corso Peschiera) a Torino o chiamare il numero +39011389278 o inviarci una mail a clinica@mydentalfamily.it

Post recenti
zuccheridentiera